Giano Editore [0]

Elenco delle collane Giano Editore

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.




 Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003)

Scheda libro

collana: Nerogiano

ritorna

Cronaca sentimentale in rosso

Autore: Francisco González Ledesma
Titolo: Cronaca sentimentale in rosso

collana: Nerogiano

ISBN 978-88-625-1064-6
Pagine 352
Euro 17,00

Olvido Montal ha trovato casa a San Salvator, a Barcellona. Una casa con un cuore, come dice lei, con le pareti ocra e un piccolo cortile che si affaccia sulla sabbia della spiaggia e sui rumori del mare.
Qualche volta Olvido si azzarda a esibire il seno nudo su quella spiaggia di famiglie dove anche gli ombelichi hanno il certificato matrimoniale. Lo fa con naturalezza, portando a spasso sulla riva la sua alta statura, le sue gambe lunghe dalle cosce possenti, sode e dure.
Tra i piú esperti nell’osservazione di quelle grazie, c’è il vecchio poliziotto Méndez. Esiliato dal suo quartier generale in calle Nueva, espulso dal Quinto distretto di Barcellona, Méndez è stato assegnato alla sorveglianza dei lidi. Un lavoro da pensionati, qualche controllo di borseggiatori e piccoli spacciatori, qualche ispezione di alberghi e bar alla ricerca di scontate irregolarità.
Per fortuna Méndez lo nobilita trascorrendo il suo tempo al bar Can 60, un locale che conserva meravigliosamente l’aria di un rifugio di pescatori dediti a contemplare la vita che passa, con le sue pareti tirate a calce, le sedie decrepite, le  brocche abituate a infiniti travasi di vini e accostamenti di sgombri, sardine e arselle.
In quel rifugio, perfetto per chiunque voglia avere l’eleganza di scegliere la propria morte nell’indifferenza piú assoluta del mondo, Méndez contempla la bella Olvido Montal.
Nell’istante in cui ha saputo che la donna è un giudice, Méndez è rimasto per un po’ deluso, poi ha trascorso i successivi dieci minuti a pensare come sarebbe stato stupendo averla con addosso la toga.
Quando è riuscito ad andare oltre queste delicatezze dello spirito, si è recato a porgerle i suoi rispetti, dato che è abbastanza spagnolo da credere nella virtú del corteggiamento. Strana casa quella del giudice. Porte nobili, ceramiche con marine, conchiglie, cofanetti di madreperla, specchi incorniciati di schiuma e, su uno di quei tavoli di pescatori fatti per accogliere caraffe e carte da gioco, un seno tagliato di netto, un morbido seno appena nato alla vita del sesso e dell’amore. Sì, avete capito bene, proprio il seno di una ragazza.
Quando il mare ha restituito il cadavere di una giovane donna senza, appunto, un seno, l’inchiesta si è fatta maledettamente scottante per Méndez.
Con il suo stile avvincente, Francisco González Ledesma ci offre un romanzo ricco di suspense, una storia sociale che affonda le sue radici nell’atmosfera di Barcellona, negli uffici dei suoi avvocati, nelle redazioni dei suoi quotidiani, nelle ville di chi ha davanti a sé un futuro – sotto forma di conto in banca – e nelle catapecchie di chi invece ha solo un passato – sotto forma di dossier della polizia.

ordinabile a IBS

«Una storia illuminata da grande humour, costellata di personaggi ora divertenti ora commoventi, raccontata con innegabile maestria».
ABC

«Un grande narratore che riesce a trasmetterci il palpito di una città misteriosa e attraente come Barcellona».
El Diario Vasco

«È dal ruolo di protagonista che gioca la città e dal clima coinvolgente delle azioni concrete che nascono le virtù di questa Cronaca sentimentale in rosso. Prime tra tutte la grande capacità di Ledesma di ricreare la giusta atmosfera e la sicurezza con cui descrive l’ambiente che ha scelto, la disinvoltura con cui dipinge alcuni dei suoi personaggi, senza farli cadere quasi mai nei cliché».
El País

«Leggetelo. Vi garantisco che proverete lo stesso piacere che ho provato anch’io».
Jean Roques, La Dêpêche

«Uno dei libri più riusciti di Ledsma, di cui esiste anche una versione cinematografica con Lopez Vazquez nel ruolo di protagonista».
Andres Ramon Peres Blanco

l'autore

Francisco González Ledesma

Francisco González Ledesma

Francisco González Ledesma è nato a Barcellona nel 1927. A 21 anni ha vinto il Premio Internazionale per il Romanzo con Tiempo de venganza assegnato da una giuria in cui erano presenti Somerset Maugham e Walter Starkie. Durante il franchismo ha scritto una serie di romanzi, censurati dal regime...

dello stesso autore: